Anello celeste – nella segnaletica 1 o AC

Il celeste è il colore del cielo, che simboleggia la trascendenza, la forza, l’immutabilità. Dona il piacere della calma permeata di libertà.

Percorso:
Ameno\Vacciago\Lortallo\Convento del Mesma\Ameno

7.3 Km\2.30 ore tempo medio percorrenza
271 m dislivello salita\573 m altezza massima

Percorribilità in MTB 75%
Percorribilità a cavallo 85%

Scarica

 

Piacevole itinerario che congiunge Ameno alle sue frazioni più importanti e alla Riserva Naturale Speciale del Monte Mesma. Si cammina in direzione del lago e si raggiunge l’abitato di Vacciago, dov’è consigliabile la visita della collezione di pitture e sculture contemporanee della Fondazione Calderara.
Fra cielo e lago si sosta sul sagrato balcone della chiesa di Sant’Antonio Abate. Più avanti, oltre il borgo di Lortallo si sale e poi si scende la doppia Via Crucis con le cappelle affrescate che si snoda nei castagneti del Mesma. Nel mezzo, sul monte, il convento francescano e un’incantevole vista sul lago e sul Monte Rosa. Lungo il torrente Agogna s’incontrano i resti di un’antica fucina, mentre a cavallo della Membra si ammira un piccolo ponte romano. Si torna in paese, non prima di aver visitato la chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta dal campanile romanico.

Visualizza la gallery fotografica:

Foto di Riccardo Carnovalini

> Torna al Quadrifoglio