A-star-is-bornAmeno propone un modo diverso di declinare la giornata contro la violenza sulle donne.

Il paese di Ameno ha sempre dimostrato una grande sensibilità nei confronti dei temi che riguardano una piaga sociale purtroppo ancora troppo diffusa e per la quale occorre non abbassare mai la guardia: la violenza contro le donne.

Da anni, in particolare, la giornata contro la violenza sulle donne è particolarmente sentita nel paese ed è sempre stata l’occasione per organizzare eventi di sensibilizzazione che hanno avuto per protagonisti esperti del settore, artisti, musicisti, fotografi e anche semplici cittadini.

L’anno scorso, tra l’altro, grazie anche alla collaborazione con Soroptimist Alto Novarese e con il gruppo “Le Tricottine”, Ameno ha accolto tra i primi, nel parco giochi dedicato all’infanzia, la panchina orange, un simbolo concreto del contrasto alla violenza contro le donne.

Quest’anno si è voluto affrontare questa ricorrenza con un diverso punto di vista. Si è voluto cioè pensare e sottolineare il fatto che se una donna è capace di sviluppare, con costanza e determinazione, degli interessi e delle passioni molto difficilmente si farà dominare ed annientare.

Interessi e passioni potrebbero perciò fungere da concreto antidoto per scoraggiare la sopraffazione di mariti e compagni violenti.

Il tema sarà affrontato con uno dei film più importanti della scorsa stagione cinematografica: lo stupendo “A star is born”, che ha per protagonisti Lady Gaga e Bradley Cooper: la storia di una donna determinata e vincente e del suo compagno, che sa essere capace di farsi da parte anzichè contrastarla.

La proiezione è prevista per la domenica 24 novembre al Museo Tornielli di Ameno. Avrà inizio alle ore 15.00 e l’ingresso è libero.